WordPress bloccato in “Maintenance mode”

E’ molto importante tenere WordPress aggiornato.
Wordpress è il Content Management System più usato al mondo e questo lo rende vittima desiderata degli hackers, che una volta trovata una falla, potranno facilmente infiltrarsi in diverse installazioni con poco sforzo.
Gli aggiornamenti sono la prima cosa da fare per prevenire i cyber-criminali.

Tuttavia succede a volte che una volta avviato l’aggiornamento dei plugin, WordPress rimanga bloccato in questa pagina:


E’ una bella rottura, ma succede.
Le cause possono essere molteplici.
Ad esempio, ci sono dei plugin che, quando attivati, impediscono a wordpress di terminare correttamente gli aggiornamenti.

Come risolvere?

La soluzione è molto semplice in verità: basterà cancellare il file .maintenance che si trova nella directory principale della vostra installazione wordpress.

Per cancellare il file .maintenance ci sono principalmente 2 modi:

  • chi ha accesso al cPanel dovrò cancellare il file .maintenance dalla directory principale di WordPress usando File Manager.
  • chi non ha accesso al cPanel (i possessori di Easy WordPress o WordPress Commerce) potrà richiedere una accesso FTP.
    L’accesso ftp serve a visualizzare i file contenuti nella propria directory di wordpress senza la necessità di accedere a WordPress e lo si fa attraverso un client FTP (noi consigliamo FileZilla).

 

Grazie e… stay Green!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WORDPRESS

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su reddit
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram