ADOTTA UN ALBERO.

NON COSTA NULLA,
MA È UNA SCELTA

Un albero non è solo un essere che grazie al suo respiro produce l’ossigeno che ci fa vivere.
E' anche la casa di

milioni di insetti,
uccelli,
primati,
felini, 

è una grande mano che con le sue radici dà struttura al terreno,
che a sua volta dà alloggio e sostentamento ad altri animali,
è il loro riparo dalla calura del sole e
il protettore della vegetazione sottostante.

Insomma, un albero è a pieno titolo il custode della vita per tutti gli esseri viventi.

Stiamo facendo crescere degli alberi
che potrai adottare a costo zero,
a cui potrai dare il nome del tuo dominio
e che potrai condividere con un link dedicato nel tuo sito.

Non costa nulla e potrai farlo durante l’acquisto dell’hosting.

Anche se gratuita, è una scelta:
più clienti adotteranno un albero e più alberi noi faremo crescere.

... non vogliamo che sia solo una moda.

I NOSTRI ALBERI ASSIEME A TREEDOM

Grazie a Treedom, il nostro partner nella riforestazione, stiamo allevando alberi in 4 paesi: Camerun, Haiti, Honduras e Kenya.

Tutti gli alberi sono piantati direttamente dagli agricoltori locali e apportano benefici ambientali, sociali e finanziari alle loro comunità. Grazie al suo modello di business, nel 2014 Treedom è entrata a far parte delle Certified B Corporations, una rete di aziende che si distinguono per elevate prestazioni ambientali e sociali.

Ogni albero è geo-localizzato e fotografato e ha la sua pagina online.

Kenya

Il Kenya è attraversato dall’Equatore da est a ovest e dalla Rift Valley da nord a sud. Il paese si trova sull’Oceano Indiano e la sua costa piatta e sabbiosa è solo uno dei paesaggi caratteristici che questo paese offre: infatti numerosi altopiani, boschi, savane e catene montuose coprono il territorio. A causa della Rift Valley, il territorio keniota comprende anche molti laghi d’acqua dolce e salata e mostra una diffusa attività geotermica.

L’obiettivo principale dell’attività di Treedom in Kenya è sostenere la riforestazione su piccola scala tra i piccoli agricoltori, incoraggiandone la partecipazione attiva. Dal 2014 Treedom collabora con molte organizzazioni locali per ricostituire le aree rurali impoverite coinvolgendo le istituzioni locali e offrendo alla popolazione soluzioni di reddito alternative derivanti dall’agricoltura.

 

Haiti

Haiti si trova nella parte occidentale dell’isola di Hispaniola, situata nel Mar dei Caraibi. Il suo territorio è in gran parte coperto da montagne: alcuni raggiungono più di 2.000 metri, come Pic La Selle (2.680 metri), la vetta più alta di Haiti. Molti uccelli tropicali abitano le foreste haitiane. Parrocchetti, pappagalli e trogoni ispanani sono alcune delle specie più comuni.

Dal 2012, Treedom sostiene le attività di impianto in questa area per ridurre l’erosione del suolo e combattere il deterioramento del terreno e dei sistemi fluviali. Nelle aree rurali, la produttività è stata incoraggiata piantando alberi da frutto, offrendo così un reddito alternativo al disboscamento illegale e al commercio di legname.

Cameroon

La diversità del paesaggio è una delle caratteristiche che rendono speciale questo paese. Situato nell’Africa centro-occidentale, il Camerun ha una costa di 400 km lungo l’Oceano Atlantico: mentre ci spostiamo più verso l’interno, la pianura costiera si divide in vari altopiani, spesso coperti da foreste pluviali equatoriali. Il Camerun non ha carenza di montagne: il Monte Camerun (4.095 metri) è una delle vette più alte dell’Africa.

Treedom ha iniziato la sua avventura proprio in Camerun nel 2010, sviluppando progetti volti a piantare alberi di cacao, migliorando così la sicurezza alimentare per la popolazione rurale, aumentando le risorse agricole locali e offrendo ulteriori opportunità di reddito.